Bufera a Quarto Grado. Piera Maggio diffida il programma

 laessenews.it

Bufera a Quarto Grado. Piera Maggio diffida il programma.

Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, la piccola scomparsa a Mazzara del Vallo a settembre 2004, ha infatti diffidato il programma di Rete 4, Quarto Grado.

(Oltre a Bufera a Quarto Grado. Piera Maggio diffida il programma, leggi anche le altre news di CURIOSANDO). 

Ecco appunto quanto postato da Piera poco fa:

«Si diffida il programma Quarto grado a non trattare più il caso di mia figlia. Né a citare il mio nome o quello di mia figlia. A causa delle continue, reiterate frasi offensive nei miei confronti affermate con veemenza inopportuna, senza contegno, da parte di Carmelo Abbate. E senza nessuna presa di distanza da parte di Nuzzi. Dimostrando al contrario, un plateale atteggiamento di parte e non certamente garantista. Ci si riserva di querelare il programma e gli autori che consentono questo scempio delle vittime di un reato».

Seguici anche su Facebook.