È morta Nonna Vincenza: a Catania la nota pasticceria

 laessenews.it

È morta Nonna Vincenza: a Catania la nota pasticceria.

È infatti morta ieri sera a Catania Vincenza Lo Faro Pistone. Nota a tutti per i suoi dolci, come Nonna Vincenza. Aveva 89 anni.

La sua storia ha origine negli anni ’30 ad Agira. Vincenza, fin da piccola, affascinata dal rito preparatorio dei dolci, frequentava infatti il laboratorio della Zia Provvidenza. Suora laica dolciera del paese, che preparava i dolci per i banchetti di nozze degli abitanti del posto.

(Oltre a È morta Nonna Vincenza: a Catania la nota pasticceria, leggi anche le altre news della rubrica CURIOSANDO).

Dopo essersi sposata con il maestro di musica Giuseppe Pistone, si trasferisce a Catania.

E negli anni ’90 realizza il suo grande sogno. Aprire appunto la sua prima pasticceria: “I Dolci di Nonna Vincenza”, nel cuore della Catania barocca, nella centralissima piazza San Placido a Palazzo Biscari, a pochi metri da piazza Duomo e dal Teatro Bellini.

L’esperienza di tutta una vita, l’amore per le tradizioni della Sicilia e il desiderio di non disperdere un vero e proprio patrimonio culturale sono sempre stati gli ingredienti base di Nonna Vincenza, che ha esportato in tutto il mondo il Made in Sicily.
I funerali saranno celebrati a Catania domani alle 10.30 nel Santuario Madonna dell’Aiuto e ad Agira alle 16 alla chiesa dell’Abbazia.

(Fonte ANSA).

Seguici anche su Facebook.